NO KAPPA – SCRIVERE IN ITALIANO

NO KAPPA – SCRIVERE ITALIANO
 

Ciao il mio vuole essere un contributo.

Penso spesso che stiamo un po’ alla volta modificandoci, già da molto tempo sono entrate a far parte del nostro linguaggio corrente molte parole inglesi.

Adesso stiamo modificando il nostro modo di scrivere. Sicuramente questo processo è stato accellerato dall’avvento dei messaggi sui cellulari e dalla messaggistica istantanea.

Occorre valorizzare la nostra lingua perchè, come le nostre altre tradizioni, fa parte del nostro percorso culturale.

Mi dispiacerà un domano vedere nei testi, pubblicazioni, articoli e nei libri, sigle come nn, kè, C6 e cosi via.

Questo non è un post per pubblicizzare il sito NO KAPPA.

Mi piace dare voce a colore che con coraggio vanno contro corrente. 

Se la pensi come me inserisci il banner nel tuo sito o blog.

NO KAPPA – SCRIVERE IN ITALIANOultima modifica: 2008-09-11T09:49:00+00:00da starsally
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “NO KAPPA – SCRIVERE IN ITALIANO

  1. Che siano entrate a far parte del linguaggio corrente anche parole inglesi non mi preoccupa e in fondo non mi dispiace… ma trovo tremendi i testi scritti con le abbreviazioni da sms. Un “ke” può andarmi bene in un messaggino, visto che occupa meno spazio (ma io uso comunque “che”… e scrivo messaggini lunghi come la Divina Commedia!) ma assolutamente e categoricamente no in un qualunque altro genere di testo. La nostra lingua è una lingua splendida… e va difesa a spada tratta! Abbasso le “K”!!!!!

  2. Buongiorno Starsally e buon fine settimana!

    PS
    Sto preparando le istruzioni per quello che mi hai chiesto volevo solo sapere se la mail che lasci nei commenti è valida oppure no.
    Se quella che hai lasciato non è valida lasciami un commento mettendo la mail valida in modo che possa spedirti le istruzioni.

Lascia un commento