PILLOLE DI SAGGEZZA

“Cerca di essere sempre te stesso, così un giorno potrai dire di essere stato l’unico”
— Jim Morrison

 

“Non abbiamo tanto bisogno dell’aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto”
— Epicuro

 

“Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare”
— Nietzsche

 

La nostra scoperta più grande è che possiamo cambiare la nostra vita cambiando i nostri atteggiamenti. Non è quanto accade nella tua vita, ma il tuo modo di pensare che determina la tua felicità”
— Richard Daly

 

La saggezza cessa di essere saggezza quando diventa troppo orgogliosa per piangere, troppo austera per ridere e troppo piena di se per vedere altro che se stessa”
— Gibran

 

 

PILLOLE DI SAGGEZZAultima modifica: 2008-11-20T17:11:45+00:00da starsally
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “PILLOLE DI SAGGEZZA

  1. aoooooooo tutti azzeccati questi detti.

    In questo momento mi colpisce Daly: è proprio vero che la felicità dipende da noi, da ciò che pensiamo e da come viviamo i nostri eventi quotidiani.
    Grande bella scoperta, significa essere padroni di sè stessi, significa libertà .

    Ciaooooo

  2. Realtà che ci tiene prigionieri della sua inesorabile morsa; questa Realtà che con le sue strategiche cose belle ci seduce, solo per tenerci prigionieri delle sue tragedie. VORREI FARGIELA PAGARE a questa Realtà, che tiene prigioniero in se anche Dio, impotente come noi; vorrei fargliela pagare per tutti i delitti, dolori, disperazioni, dall’alba del mondo, di tutte le nefandezze inelencabili, di ogni oriibile situazioine di cui il mondo e pieno e ripieno; te la vorrei far pagare Realtà…; vorrei fartela pagare, perchè con le tue strategie metti l’uomo contro l’uomo, perchè costruisci solo per poi distruggere, perchè nienti lasci vivere in pace, ingannando tutti e trasferendo la colpa sugli uomini, sulle cose; Tu Realtà sei il colpevole di tutti i mali….ti voglio smascherare e vorrei fartela pagare….bisogna essere buoni per sopportare, per sopportare le tue nefandezze,…. ..mi aspettao una RIVOLUZIONE, quando l’Uomo si sveglierà da questa tragedia,… quella vera contro di Te, per fare giustizia, per far pagare a chi deve pagare tutto il male….
    ………… riporto un commento ad una poesia di un blog, del 2006 , che ho rivisto per caso…;MEDITATE..;a me ha colpito rileggendolo….bisogna diventare quello che dico nel post, anche per questo……

Lascia un commento