Molestie…

  Stalking: quando le attenzioni diventano persecuzione   L’attenzione che si trasforma in ossessione. Molestie quotidiane, silenziose, difficili da individuare e arrestare. E il sospetto diventa paura, erode la libertà fino a costringersi in una prigione soffocante. Questo è lo stalking: comportamenti reiterati di sorveglianza, controllo, contatto pressante e minaccia che invadono con insistenza la vita di una persona per … Continua a leggere

GRAZIE MADRE CORAGGIO

Ciao ho scoperto per caso un articolo pubblicato un post. Parla di Massimiliano Tresoldi un ragazzo che una notte di agosto del 1991, per via di un brutto incidente entra in coma. La storia mi ha colpito perché grazie alla tenacia della madre, la sua vita non si è spezzata. Essa avuto un lungo periodo di stasi, ma dopo quasi … Continua a leggere

IL VALORE DEL SAPERE- CONOSCENZA

Salve come avete notato ho apportato delle modifiche tecniche al mio blog. Beh!, è stato fantastico poter personalizzare il blog. Vi domanderete, cosa c’è di strano? La cosa strana è che io non so niente di codice, di htlm, e sono stata sicuramente aiutata. Questo è il bello della famiglia dei blog, ci si aiuta e si condivide ciò che … Continua a leggere

NO KAPPA – SCRIVERE IN ITALIANO

NO KAPPA – SCRIVERE ITALIANO   Ciao il mio vuole essere un contributo. Penso spesso che stiamo un po’ alla volta modificandoci, già da molto tempo sono entrate a far parte del nostro linguaggio corrente molte parole inglesi. Adesso stiamo modificando il nostro modo di scrivere. Sicuramente questo processo è stato accellerato dall’avvento dei messaggi sui cellulari e dalla messaggistica … Continua a leggere

CYRANO DI BERGERAC – NO GRAZIE!

Cercarmi un protettore, eleggermi un signore, e come l’edera  che dell’olmo tutore accarezza il gran tronco e ne lecca la scorza, arrampicarmi, invece di salire con forza? No, grazie!. Dedicare, com’usa tradizione, dei versi dei ricconi? Far l’arte del buffone pur di vedere alfine le labbra di un potente schiudersi a un sorriso benigno e promettente? No, grazie. Saziarsi di … Continua a leggere